Clicca per accedere alla sezione... Clicca per accedere alla sezione...
Clicca per accedere alla sezione...
Clicca per accedere alla sezione... Clicca per accedere alla sezione... Clicca per accedere alla sezione... Clicca per accedere alla sezione... Clicca per accedere alla sezione...
Clicca per accedere alla sezione... Clicca per accedere alla sezione... Clicca per accedere alla sezione... Clicca per accedere alla sezione... Clicca per accedere alla sezione... Clicca per accedere alla sezione... Clicca per accedere alla sezione...
Clicca per accedere alla sezione... Clicca per accedere alla sezione... Clicca per accedere alla sezione... Clicca per accedere alla sezione... Clicca per accedere alla sezione... Clicca per accedere alla sezione... Clicca Clicca per accedere alla sezione...
Contattaci!
Aggiornato Venerdì 21-Dic-2012

 

Nei giorni scorsi, 55 nostri connazionali molto ben pagati (da noi) per rappresentarci a Strasburgo, hanno contribuito all'approvazione della revisione della direttiva europea 86/609 “Per la protezione degli animali utilizzati a fini sperimentali o ad altri fini scientifici”.

 

Anche a causa loro sarà possibile:

 

Art. 5, 8, 55 - Sperimentare sui primati anche in assenza di gravi motivazioni riguardanti la salute umana.
Art. 11 - Sperimentare anche su cani e gatti randagi.
Art. 16 - Riutilizzare più volte lo stesso animale, anche in procedure che gli provocano intenso dolore, angoscia e sofferenza.
Art. 14 - Sperimentare senza anestesia e/o non somministrare antidolorifici a un animale sofferente se i ricercatori lo ritengono opportuno.
Art. 5 - Sperimentare su animali vivi a scopi didattici.
Allegato VIII - Creare animali geneticamente modificati mediante procedure chirurgiche. Somministrare scosse elettriche fino ad indurre l’impotenza. Tenere in isolamento totale per lunghi periodi animali socievoli come cani e primati. Praticare toracotomia, cioè l’apertura del torace, senza somministrare analgesici. Costringere animali al nuoto forzato o altri esercizi fino all’esaurimento.

 

I 55 “onorevoli” sono (teneteli bene a mente!):

 

Aldo PATRICIELLO (PPE - PdL) - aldo.patriciello@europarl.europa.eu
Alfredo ANTONIOZZI (PPE - PdL) - alfredo.antoniozzi@europarl.europa.eu
Alfredo PALLONE (PPE - PdL) - alfredo.pallone@europarl.europa.eu
Amalia SARTORI (PPE - PdL) - amalia.sartori@europarl.europa.eu
Antonello ANTINORO (PPE - UDC) - antonello.antinoro@europarl.europa.eu
Antonio CANCIAN (PPE - PdL) - antonio.cancian@europarl.europa.eu
Barbara MATERA PPE - PdL) - barbara.matera@europarl.europa.eu
Carlo CASINI (PPE - UDC) - carlo.casini@europarl.europa.eu
Carlo FIDANZA (PPE - PdL) - carlo.fidanza@europarl.europa.eu
Claudio MORGANTI (EFD - Lega Nord) - claudio.morganti@europarl.europa.eu
Clemente MASTELLA (PPE - UDEUR, attualmente segretario nazionale dei Popolari per il Sud ed europarlamentare eletto con il PdL) - clemente.mastella@europarl.europa.eu
David-Maria SASSOLI (S&D - PD) - david.sassoli@europarl.europa.eu
Elisabetta GARDINI (PPE - PdL) - elisabetta.gardini@europarl.europa.eu
Erminia MAZZONI (PPE - PdL) - erminia.mazzoni@europarl.europa.eu
Fiorello PROVERA (EFD - Lega Nord) - fiorello.provera@europarl.europa.eu
Francesco Enrico SPERONI (EFD - Lega Nord) - francescoenrico.speroni@europarl.europa.eu
Gabriele ALBERTINI (PPE - PdL) - gabriele.albertini@europarl.europa.eu
Giancarlo SCOTTÀ (EFD - Lega Nord) - giancarlo.scotta@europarl.europa.eu
Gianni PITTELLA (S&D - PD) - gianni.pittella@europarl.europa.eu
Giovanni COLLINO (PPE - PdL) - giovanni.collino@europarl.europa.eu
Giovanni LA VIA (PPE - PdL) - giovanni.lavia@europarl.europa.eu
Herbert DORFMANN (PPE - SVP) - herbert.dorfmann@europarl.europa.eu
Iva ZANICCHI (PPE - PdL) - iva.zanicchi@europarl.europa.eu
Lara COMI (PPE - PdL) - lara.comi@europarl.europa.eu
Licia RONZULLI (PPE - PdL) - licia.ronzulli@europarl.europa.eu
Lorenzo FONTANA (EFD - Lega Nord) - lorenzo.fontana@europarl.europa.eu
Luigi BERLINGUER (S&D - PD) - luigi.berlinguer@europarl.europa.eu
Luigi Ciriaco DE MITA (PPE - UDC) - luigiciriaco.demita@europarl.europa.eu
Magdi Cristiano ALLAM (PPE - Io Amo l'Italia) - magdicristiano.allam@europarl.europa.eu
Mara BIZZOTTO (EFD - Lega Nord) - mara.bizzotto@europarl.europa.eu
Marco SCURRIA (PPE - PdL) - marco.scurria@europarl.europa.eu
Mario BORGHEZIO (EFD - Lega Nord) - mario.borghezio@europarl.europa.eu
Mario MAURO (PPE - PdL) - mario.mauro@europarl.europa.eu
Mario PIRILLO (S&D - PD) - mario.pirillo@europarl.europa.eu
Matteo SALVINI (EFD - Lega Nord) - matteo.salvini@europarl.europa.eu
Oreste ROSSI (EFD - Lega Nord) - oreste.rossi@europarl.europa.eu
Paolo BARTOLOZZI (PPE - PdL) - paolo.bartolozzi@europarl.europa.eu
Paolo DE CASTRO (S&D - PD) - paolo.decastro@europarl.europa.eu
Pier Antonio PANZERI (S&D - PD) - pierantonio.panzeri@europarl.europa.eu
Pino ARLACCHI (ALDE/ADLE - IdV) - pino.arlacchi@europarl.europa.eu
Potito SALATTO (PPE - PdL) - potito.salatto@europarl.europa.eu
Raffaele BALDASSARRE (PPE - PdL) - raffaele.baldassarre@europarl.europa.eu
Roberta ANGELILLI (PPE - PdL) - roberta.angelilli@europarl.europa.eu
Roberto GUALTIERI (S&D - PD) roberto.gualtieri@europarl.europa.eu
Salvatore IACOLINO (PPE - PdL) - salvatore.iacolino@europarl.europa.eu
Salvatore TATARELLA (PPE - PdL) - salvatore.tatarella@europarl.europa.eu
Sergio BERLATO (PPE - PdL) - sergio.berlato@europarl.europa.eu
Sergio Gaetano COFFERATI (S&D - PD) - sergio.cofferati@europarl.europa.eu
Sergio Paolo Francesco SILVESTRIS (PPE - PdL) - sergio.silvestris@europarl.europa.eu
Vincenzo IOVINE (ALDE/ADLE - IdV) - vincenzo.iovine@europarl.europa.eu
Vito BONSIGNORE (PPE - PdL) - vito.bonsignore@europarl.europa.eu
Vittorio PRODI (S&D - PD) - vittorio.prodi@europarl.europa.eu

 

E questa è la mail che ho inviato loro:

 

Non sono un’animalista, ma amo gli animali e apprezzo chi dimostra di amarli. Questo amore mi ha regalato quattro gatti di cui ben tre sarebbero morti se non li avessi accolti. Sono sanissimi, ora, privi di parassiti, sterilizzati e vaccinati, com’è giusto che sia. Un gatto, però, non si può tenere al guinzaglio: tutto il giorno va a caccia di topi, insetti ed altri piccoli animali che consideriamo - e in alcuni casi sono - molesti. I miei gatti lavorano duro per me e per voi. Si guadagnano le mie cure, meritano il mio rispetto e meriterebbero anche il vostro - al di là di qualsiasi considerazione meramente utilitaristica. Ma voi avete approvato la direttiva sulla sperimentazione sugli animali ed ora rischiano di trovare sulla propria strada qualche imbecille amico vostro che, per diletto, dispetto o per guadagnare due soldi, potrebbe infilarli in un sacco e, spacciati per randagi, potrebbe condannarli a morte attraverso qualche altro amico vostro in cerca di cavie su cui accanirsi ferocemente, inutilmente.

Questo è solo un esempio delle conseguenze del vostro voto criminale. In effetti, qualsiasi bestia, domestica o meno che sia, potrebbe farne le spese senza che alcuno possa porvi rimedio.

Non entro nel merito della direttiva, tutta sbagliata a partire dal titolo, "Protezione degli animali utilizzati a fini scientifici" (una contraddizione in termini che suona come una presa in giro per chiunque sia dotato di un minimo d’intelligenza, consapevolezza), vi scrivo soltanto per dirvi che non siete animali (magari, grazie ad essa potremmo finalmente sbarazzaci di voi!), siete semplicemente persone inqualificabili, soprattutto pericolose.

Quando verrà il momento (e il momento prima o poi arriva, questo sì dovrebbe interessarvi), mi ricorderò ogni vostro nome e farò in modo che molti, molti, molti altri non dimentichino, o sappiano, di cosa siete capaci.

Cinzia Ricci

 

Se riceverò risposte, le aggiungerò qui, di seguito.

Fate girare e scrivete anche voi.

 

 

Clicca
Clicca
Clicca
Clicca
Clicca
Clicca
Clicca
Clicca
Clicca
Clicca
Clicca
Clicca
Clicca
Clicca
Clicca
Clicca
Clicca
Clicca
Clicca
Clicca
Clicca
Clicca
Clicca
Clicca
Clicca
Clicca
Clicca
Clicca
Clicca
Clicca
Clicca
Clicca per accedere alla pagina
Clicca
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca
Clicca
Clicca
Clicca
Clicca
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina
Clicca per accedere alla pagina

 

Le immagini, se non diversamente segnalato, sono prevalentemente tratte da materiali fotografici e grafici preesistenti modificati e riadattati dall'autrice. La riproduzione parziale e non a scopo commerciale del materiale pubblicato (immagini e testi) è consentita citando la fonte (indirizzo web) e l’autore (Cinzia Ricci o altri), diversamente tutti i diritti sono riservati.

by www.cinziaricci.it

Questo sito, testato principalmente con Firefox, Internet Explorer e Safari, è privo di contenuti dannosi per i computer. L'utilizzo di altri Browser o comunque con script e controlli ActiveX disattivati, potrebbe causare visualizzazioni difformi o parziali, errori e malfunzionamenti. Risoluzione schermo consigliata: 1024x768.